BUSINESS PLANNING

Business planning

Vuoi realizzare un business plan ma non trovi il partner giusto che rispecchi le tue esigenze?

JEME può realizzare un business plan estremamente personalizzato e strutturato in modo tale da risultare coerente con gli obiettivi del cliente, sia che voglia presentarlo a potenziali investitori o utilizzarlo internamente per fissare gli obiettivi di medio-lungo periodo

Al giorno d’oggi un Business Plan dettagliato è un documento fondamentale per le start-up e aziende che vogliono espandere il proprio business. JEME redige previsionali a breve e medio termine, definendo gli obiettivi e analizzando i rischi correlati. I nostri previsionali sono sempre validati da analisi su fonti primarie e secondarie, per assicurare previsioni razionali. Sia per nuovi business o business già consolidati, ci occupiamo di comprendere la struttura dei costi e di condurre analisi a riguardo, in quanto punti cardine di un business plan.

Ma cos’è il Business Plan di un’azienda?

Per definire il business plan bisogna prima determinare il soggetto a cui il documento si rivolge. Nella maggior parte dei casi il business plan è indirizzato ad un investitore, ed in questo caso si tratta di un elaborato in cui si vuole fornire un’immagine a 360 gradi dell’azienda esponendo in modo dettagliato il business model, definendo quali sono gli obiettivi e le modalità con sui si intendono raggiungere.

Esso comprende un’analisi dettagliata del mercato di riferimento e soprattutto un’analisi finanziaria in cui verranno inserite le stime a medio termine del conto economico in modo da determinare la profittabilità dell’idea. Il documento così strutturato serve ai potenziali investitori per comprendere il funzionamento e le prospettive future dell’azienda, per poter decidere, se procedere con il progetto di finanziamento. Per questo il  business plan è uno strumento di grande utilità nella ricerca di potenziali investitori.Il business plan, inoltre, risulta molto utile anche per un utilizzo interno, soprattutto nelle fasi di avvio del business, per aiutare l’imprenditore a definire la propria strategia di medio periodo, gli obiettivi e il fabbisogno finanziario futuro, facilitando notevolmente la gestione manageriale.

Come si realizza un business plan?

Il business plan è un documento complesso formato da molte componente strettamente legate fra loro, possiamo però individuare gli elementi fondamentali che compongono un business plan, che sono:

  • Executive Summary
  • Definizione prodotto/servizio
  • Definizione del Team
  • Analisi di mercato
  • Piano Marketing
  • Modello di Business e organizzazione
  • Financials

Nella realizzazione del progetto, il team procederà con la descrizione dettagliata della business idea evidenziandone le componenti innovative e gli elementi distintivi rispetto al panorama di mercato attuale. Lo scopo principale di questa sezione è convincere il lettore della validità dell’idea. Essa comprende l’analisi del mercato di riferimento in modo tale da determinare la sostenibilità del progetto.

All’analisi del sistema prodotto segue la presentazione del management team e/o delle figure chiave del progetto in modo tale da dimostrare ad un potenziale investitore che l’azienda può contare su risorse umane qualificate e con le competenze giuste per il successo dell’impresa.

 

Una volta completata la parte descrittiva il team procede a definire il cuore del business plan, ossia il piano strategico. Nello svolgere questa task verranno ricercati sia dati quantitativi che qualitativi circa il mercato di sbocco in modo tale da poterne evidenziare eventuali trend futuri. A questo seguirà la parte di definizione del posizionamento di mercato e determinazione della strategia competitiva. Il piano strategico verrà poi implementato operativamente tramite la stesura dettagliata delle azioni che verranno eseguite dall’azienda (assegnazione ruoli di responsabilità, strategie di “make or buy”). Il team di JEME sarà in grado di fornire un piano altamente dettagliato che assisterà l’imprenditore nello sviluppo operativo del progetto.

La parte più importante, soprattutto per gli investitori, è costituita dall’analisi finanziaria in quanto sancisce quantitativamente la profittabilità dell’idea. In essa sono contenuti i bilanci previsionali a tre o cinque anni descrivendo nel dettaglio investimenti, finanziamenti, entrare e uscite monetarie. Questa parte non solo permette all’investitore di determinare la sostenibilità del progetto ma consente all’imprenditore di prevedere con precisione il fabbisogno finanziario dell’impresa.

 

Il processo di creazione del business plan viene poi completato con la redazione dell’Executive Summary nonostante nell’output finale andrà a prenderà la posizione iniziale. L’Executive Summary contiene una breve descrizione dei punti chiave con l’intento di suscitare l’interesse del cliente. Dato il suo ruolo chiave nel processo decisionale viene redatto con particolare cura e attenzione e solo una volta aver raccolto e analizzato tutte le informazioni.Il business plan infine può essere riassunto in una presentazione PowerPoint realizzata con l’intento di trasmettere i punti salienti dell’output a potenziali investitori.

Perchè scegliere JEME?

I nostri clienti apprezzano la professionalità e la completezza dei business plan presentati dal nostro team: l’approccio adottato punta ad offrire al cliente un documento estremamente attendibile e presentabile direttamente a potenziali investitori. La flessibilità e l’attitudine ad adottare approcci innovativi del nostro team portano alla stesura di un deliverable altamente personalizzato che possa soddisfare a pieno le esigenze del cliente.

Scopri qui come redigere un business plan

oppure

Contattaci per un preventivo al  +39 346 594 6356

UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO PER UNA HYPERCAR

Il cliente

La passione per il settore dell’automotive e del design hanno spinto Gianpiero Zenati, startupper con competenze avanzate nel disegno tecnico e nell’utilizzo di software applicativi di design e grafica, a ideare una hypercar innovativa e iper-tecnologica. Sia l’interno che l’esterno dell’auto sono studiati per rendere le sue forme armoniche, sinuose e fedeli al design made in Italy.

In un contesto che vede un trend, sia nel mercato generale sia nel mercato luxury-premium,  più che positivo e sembra essere confermato nel futuro, si è resa necessarie un’analisi che supportasse la filosofia del cliente e la natura del settore, ossia che non si basasse solo su una visione esclusivamente prodotto-centrica, ma che vedesse nella customer satisfaction un secondo punto focale.

“Questo mercato ha il potenziale per andare ben oltre i risultati raggiunti sino ad oggi”. (Christophe Georges, direttore del settore Marketing and Product Strategy per Bentley)

  • JEME ha sviluppato un Business Plan completo per il cliente, teso ad ottenere finanziamenti da parte di investitori potenzialmente interessati all’idea, ma che necessitavano di verificare la solidità del modello di business sottostante all’idea
  • Il team che ha portato a termine con successo il progetto era costituito da 8 risorse operative guidate da 2 project manager
  • Dopo un’approfondita analisi del mercato, svolta sia su fonti primarie che secondarie, prendendo in considerazione sia la domanda che l’offerta, il team ha definito nel dettaglio, affiancando il cliente, il business model, comprendente le caratteristiche del primo modello di hypercar che verrà lanciato, unito ai servizi pre e post-vendita
  • Durante lo svolgimento del progetto sono stati definiti quelli che saranno i principali punti di forza del prodotto e quale sarebbe dovuto essere il percorso ottimale per penetrare nel settore di riferimento
  • Al termine di questa prima collaborazione, il cliente si è mostrato così entusiasta del lavoro di JEME al punto di decidere di mantenere i contatti con l’associazione, per essere seguito in caso di ulteriori necessità.
  • Il percorso intrapreso con JEME ha portato al successo dell’idea, testimoniato dal fatto che l’imprenditore ha di recente firmato un contratto di finanziamento con una importante holding per realizzare i primi prototipi.

“Il team ha sin da subito dimostrato grande professionalità e serietà negli aspetti tecnici così come in quelli gestionali. I ragazzi del team sono infatti stati caratterizzati da un’abilità che oserei dire poliedrica nell’approccio alle varie fasi del progetto e da una capacità di problem solving veramente efficace. […] Il mio progetto d’affari trarrà sicuramente vantaggio da questa straordinaria cooperazione”

Possiamo aiutarti?

Il team di JEME è a disposizione per rispondere a tutte le domande dei propri clienti. Contattaci per un preventivo o per maggiori informazioni sui nostri servizi.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca